Sposa Monamour Couture

Trova il tuo abito!

Ciascuna ha il suo stile per dire “sì”, l’importante è che sia una vera star. La scelta non è facile, e bisogna tenere conto di tanti fattori, e perché no.. Anche dei sogni di bambina. Dunque, ecco per voi tutte le tendenze sposa per il 2013:

 

 Divisorio per blog

 A tutto pizzo: L’abito in pizzo ha un fascino senza tempo. Sinonimo di femminilità e romanticismo, è un tessuto molto amato dalle future spose. Ed è per questo che le nuove collezioni non vi lasceranno deluse, con proposte sapientemente combinate con l’utilizzo di questo tessuto. Potrete scegliere un singolo dettaglio in pizzo, come il coprispalle o il bustier, o magari esibire un total look alla Grace Kelly.

manuel-mota-for-pronovias-2012-erika

Divisorio per blog

Backside – Scollo profondo: Durante la cerimonia la sposa da la schiena ai suoi ospiti. Per essere unica anche “di spalle” basta scegliere d’indossare il must del momento: abiti con backside importanti,strutturati con scolli profondi, intrecci e dettagli che attirano l’attenzione. Grande garbo ed eleganza, ma anche tanto, tantissimo stile; completamente scoperta o appena esposta la schiena della sposa.. Dopo i tempi dello “scusate le spalle”, ora i riflettori sono puntati sul retro dell’abito. 

pronovias2

Divisorio per blog

Giochi floreali: Non solo fiori, ma anche foglie, petali e boccioli. E nelle tendenze 2013 ce ne sono davvero di belli!  ..Ma dove? Ovunque, da capo a piedi, con effetto pieno o applicazioni a densità sfumata, per stupirsi prima ancora che stupire. 

minerva_b1

Divisorio per blog

Asimmetrie: Dal piglio accattivante e giovanile, l’abito cortolungo è di tendenza sulle passerelle 2013. Forse perché mette tutte d’accordo quando parliamo di estro e sensualità, ed è un ottimo compromesso tra un corto moderno e il classico abito romantico. Giochi di asimmetrie, pannelli in seta e volute in tulle lasciano scoperte le gambe, mentre sul retro si snoda una coda voluminosa. È un modello che slancia la silhouette, nasconde i fianchi e dona un appeal regale! 

unique-wedding-dress-by-pronovias-show-a-little-leg__full

Divisorio per blog

Linee sinuose – Silhouette in primo piano per l’effetto sirena: Chi è alla ricerca di un modello iperfemminile non sottovaluti l’idea di indossare un abito a sirena. E sulle passerelle 2013 ce ne sono tanti, in differenti varianti. La silhouette è rigorosamente in primo piano, fasciata come una seconda pelle da sete morbide, strutturate o doppiate da tulle, per poi aprirsi a corolla in un’esplosione di strati. L’effetto è decisamente couture e i tagli sartoriali sono un importante valore aggiunto. L’unica variante è il corpetto: che sia a bustier, piuttosto che monospalla o a scollo totale, l’effetto glam è garantito. Punti di forza: mette in risalto le curve e regala un’allure da red carpet, ma non è particolarmente adatto a chi non ha una figura slanciata.

PRON067

Divisorio per blog

Gambe in primo piano: Il corto rappresenta da sempre un abito di grande attualità. Sia per chi sceglie un matrimonio civile, per chi sogna una cerimonia fresca e giovane, ma anche per chi vuole mettere in risalto le gambe. Non a caso, da parte degli stilisti c’è una grande varietà di proposte che soddisfano i gusti di ognuna e che vanno dal modello classico, magari in stile rétro, a quello con ricami in pizzo, passando per declinazioni più audaci. Perché il dettaglio, anche se minimo, è quello che fa la differenza.

pronovias-wedding-dresses-2011-city-reception-dresses-short-white-steapless-figaro

Divisorio per blog

Effetto luce – La magia dei cristalli: Fuochi d’artificio di cristalli e cascate di Swarosvki su abiti sontuosi dal sapore rétro, ma anche su tagli sartoriali che concedono solo ai bagliori di luce uno strappo al rigore. Impreziosiscono corpetti, corollando di grande personalità collo e décolleté; scendono su gonne ampie di tulle e seta, per colpi di scena a passo di marcia nuziale; risaltano su accessori e sulle acconciature, con rinnovata voglia di protagonismo. Come? Irradiati in singoli riflessi strutturati in ricami, applicazioni e incrostazioni, tra pizzi e piume, giochi floreali ed effetti tridimensionali. Passa il tempo, ma la presenza dei cristalli è intramontabile e irrinunciabile.

Dettagli vestito luxury 3

Divisorio per blogDivisorio per blogDivisorio per blog

0 Comments

Leave A Reply